Il Gambero viola

Gambero viola di villasimius

Oggi vi parliamo di un’altra eccellenza mediterranea che trovate nei piatti Tà Bonu: il Gambero viola.

Nonostante il nome, il Gambero viola e’ in realtà di colore rosso, ma con caratteristiche sfumature tendenti a blu, viola, azzurrino o fucsia.  Oltre al colore si riconosce dal più comune gambero rosso per i dentelli sul rostro, che sono 3 invece dei 5-6 del gambero rosso.

Vive in tutto il mediterraneo centrale, specialmente in Sicilia, Ionio e ovviamente Sardegna: particolarmente rinomato è quello pescato nella zona di Villasimius.

Si muove a profondità maggiori rispetto al gambero rosso e può arrivare sino a 1400 metri di profondità, rendendo più difficile la sua cattura.

E’ tra i crostacei più pregiati del mediterraneo: il suo gusto è unico ed eccellente, con carne più delicata rispetto al gambero rosso ma altrettanto consistente, che conserva una minima croccantezza.

Il suo gusto regala sapori e profumi con un aroma dolce, che trasmette tutte i sentori del mare.

gambero viola

Le sue qualità nutrizionali sono ottime e interessanti: è un alimento estremamente sano, non molto calorico e con una quantità di proteine simile alle carni rosse: più di ogni altro crostaceo!

E’ ricco di Omega3, di vitamine del gruppo B e contiene alte quantità di fosforo: tutte sostanze benefiche per cuore, sistema nervoso e funzione visiva.

Insomma, rappresenta al meglio la cucina Sarda e Mediterranea: un ingrediente gustoso e salutare, unico al mondo!

 

Solo eccellenze Sarde da Tà Bonu… Ti aspettiamo per gustarle tutte!

#ajòdatabonu !